Il Napoli, la Juve e Duvan Zapata

Dan Kempes

Autore: Dan Kempes
Bio: Scrivo lettere e numeri, a volte invento storie. Mi occupo di strategie digitali, bevo poco e ascolto il fùnk.
Pubblicato: 24 Apr 2019 11:39
Ultimo aggiornamento: 06 Jul 2019 10:30

Il Napoli, la Juve e Duvan Zapata

Le stories di calcio di FantaCalcioPedia raccontano numeri e dati dei protagonisti della stagione. Questa settimana è la volta di Napoli, Juve e Duvan.

La Juve, gli 8 titoli consecutivi e chi ha fatto meglio in Europa

Vincere 8 titoli consecutivi in Italia, che oggi è ancora il terzo campionato per importanza nel Vecchio Continente, è un'impresa leggendaria, comunque la si veda. La Juve raccoglie i frutti di una programmazione societaria di alto livello, che ha saputo trasmettere solidità a tutta l'organizzazione e chiarezza di intenti. Ha realizzato il proprio stadio, ha razionalizzato le risorse, ha incrementato il fatturato per poter competere con team "illegali" come il Barca, il Real, il Bayern di Monaco, il City, il Liverpool. La caduta delle milanesi nell'ultimo decennio, l'immaturità organizzativa di un buon Napoli, il generale livellamento del campionato italiano hanno contribuito a rendere ancor più netto questo percorso.

juve vince 8 titoli consecutivi solo dinamo e basilea come lei in europa

 

Ma la domanda interessante è: chi ha ottenuto un risultato paragonabile a questo in Europa?

Solo 2 team possono vantare successi paragonabili a quelli dei bianconeri, sebbene all'interno di campionati molto meno competitivi di quello italiano: Dinamo Kiev e Basilea.

Il ciclo vincente del Basilea in particolar modo (8 titoli fra il 2010-2017) suona rilevante, perchè è stato realizzato nell'ultimo decennio, quindi in un calcio già fortemente modernizzato e reso più ricco dai diritti televisivi.


 

Il Napoli di ieri (Sarrismo) e quello di oggi (Ancelottesimo)

È difficile non fare oggi paragoni fra il Napoli di Sarri e quello di Ancelotti. Qualcuno parla di confronto impari, perchè Ancelotti è alla prima stagione. Qualcuno risponde che Ancelotti ha preso una squadra chiavi in mano, con uno spogliatoio già solido, una chiara identità di gioco ed ha beneficiato di significativi rinforzi nella rosa (Ruiz e Verdi, a parte Meret).

A guardare solo i numeri la diferenza sembra consistente, forse troppo consistente.

A 33 gare dall'inizio del torneo Sarri aveva 81 punti in campionato 70 gol fatti e 23 subiti. Distava 4 lunghezze dalla Juventus capolista.

Oggi un anno dopo Ancelotti ha 67 punti, 62 gol fatti e 30 subiti. È 20 lunghezze dietro alla Juve, già vincitirice del titolo, che rispetto all'anno scorso  ha solo 2 punti in più.

confronto sarr vs ancelotti napoli 2017/18 2018/19

Arrivare secondi

Il Napoli, salvo sfaceli clamorosi, dovrebbe arrivare al secondo posto quest'anno, nonostante il crollo delle ultime giornate, in parte legato anche all'eliminazione dolorosa dall'Europa League. Va detto che c'è scontro diretto con l'Inter, quindi il Napoli deve fare attenzione, ma la sensazione è che difficilmente l'Inter avrà la forza di andare ad acciuffare i partenopei, più per demeriti propri che per brillantezza del team guidato da Ancelotti. Staremo a vedere.

 

Il valore della rosa

Un'altra considerazione importante è la valutazione della rosa. Sarri ha lasciato un patrimonio di giocatori rivalutati al Napoli. Alcuni con valore di mercato raddoppiato grazie alla macchina quasi perfetta che aveva costruito. Basti pensare a Jorginho, venduto per 60 milioni di euro, un prezzo sicuramente più alto del suo valore oggettivo. A distanza di un anno anche su questo punto la gestione di Ancelotti sembra deficitaria rispetto al suo predecessore. Il momento negativo di Insigne - peraltro ingiustamente amplificato dai media nazionali che cercano lo scoop a tutti i costi - non è del tutto infondato: il fantasista napoletano vale meno oggi rispetto a ieri. E lo stesso può dirsi di altri giocatori della rosa. Anche su questo punto c'è la speranza che il Napoli possa chiudere in crescendo la stagione, recuperando terreno: si vedrà.

 

Il circolo virtuoso e la lungimiranza

Infine ultima considerazione, di carattere societario. Chi segue il calcio da molti anni sa bene che i cicli virtuosi sono difficili da programmare e realizzare. Il funzionamento di una società calcistica, l'integrazione fra tecnico, squadra, società e tifosi è sempre un'equazione incalcolabile: è un'alchimia. Quando l'alchimia funziona tutte le parti concorrono allo stesso obiettivo e rendono di più: i giocatori giocano meglio e valgono di più, il tecnico nasconde i propri limiti, la società può provare a vincere e capitalizzare, i tifosi si divertono. Possono volerci anni e anni a costruire questa "corrispondenza di amorosi sensi" e - potrei sbagliarmi - ma la sensazione è che con Sarri questa alchimia era stata trovata.

Se così è stato, forse la società doveva muoversi diversamente per trattenere a qualunque costo il tecnico originario di Bagnoli. Sarebbe stato lungimirante proteggere quel capitale costruito. È un forse, non lo sapremo mai con certezza. Forse.

 

 

Duvan Zapata 126 presenze e 56 reti in Serie A

Il 2018/19 sarà sicuramente ricordato come la stagione in cui Duvan Zapata è esploso in Serie A. Quest'anno con la cura Gasperini il colombiano ha segnato ben il 38% delle sue reti totali nel massimo campionato italiano. Ed è forse diventato un vero centravanti completo, capace di far gol e servire assist agli incursori.

 

Zapata ha segnato 21 reti in campionato nella stagione 2018/19, circa il 38% delle reti totali segnate in 126 presenze in Aduvan zapata 126 presenze 56 gol

Oh per Bacco, ma cos'è questo sito?

logo fantacalciopedia

FantaCalcioPedia è un'enciclopedia per fantallenatori, fantamagutti e fantasproloquiatori. Qui troverete tutti i consigli fantacalcio che state cercando sulle squadre e i giocatori del campionato di Serie A 2020/21. FCP è un sito con contenuti inutilmente originali e inediti, quindi purtroppo per voi non copiati e incollati dai siti mainstream come gazzetta e fantagazzetta. E' gratis ed è pieno di informazioni che vi aiuteranno male durante l'asta del fantacalcio.

FCP, il miglior database qualitativo per fantacalcisti (e umile)

logo fantacalciopedia

1. Schede delle 20 squadre di serie A, con info sui tecnici, sul modulo, probabili formazioni e rose.
2. Elenco calciatori di serie A con punteggio, descrizione tecnica, posizione tattica, statistiche di rendimento;
3. Possibilità di creare infinite liste personalizzate per raggruppare i calciatori;
4. Liste di sistema che permettono di filtrare i calciatori in base alle caratteristiche di gioco;
5. Sistema di aggiornamento automatico di squadre e calciatori con una redazione che elabora i cambiamenti in tempo reale;

Che cos'è il quaderno d'asta?
Il filtro ALL nel quaderno
Probabili del mondo, unitevi

Probabili formazioni Gazzetta
Probabili formazioni FantaMagazine
Probabili formazioni Fantagazzetta
Probabili formazioni Sky

FantaCalcioPedia || Copyrights © 2016 Tutti diritti riservati - DANKEMPES - A5STUDIO
info@fantacalciopedia.com