UNDICI LEONI Analisi FCP per la giornata 17

Consigli fantacalcio giornata 38 Tool formazione >> Lista infortunati
UNDICI LEONI Analisi FCP per la giornata 17

Si inizia con Lazio-Cagliari a ora di pranzo. Il menu di questo sabato di SerieA propone piatti caldi come Sassuolo-Torino. In contemporanea qualche portata più fredda ma da non sottovalutare, come la Spal al San Paolo. In serata si riaccendono i fuochi con Milan-Fiorentina e si chiude con la notturna ma già caldissima Juve-Roma. Buon Appetito!


Consigli Asta Fantacalcio 2021/22

 

Lazio - Cagliari

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 12.30 - Guarda le probabili formazioni di Lazio - Cagliari

Come gioca la Lazio: I biancocelesti aprono il sedicesimo turno ospitando un Cagliari in crescita. Ancora incerta la condizione di Leiva che potrebbe non farcela a recuperare, il nodo si scioglierà nelle prossime ore. In queste ore si è fatta largo sulla stampa nazionale la suggestione di un 4-3-2-1, Marusic e Lulic farebbero gli esterni, Wallace andrebbe in panca e Correa-Luis Alberto giocherebbero insieme. Sembra una soluzione interessantre. Occhio a Caicedo però, anche a partita in corso.

Tabellino LAZIO giornata 16: (3-5-1-1) Strakosha; Wallace (78' Caicedo), Acerbi, Radu; Marusic (64' Lukaku), Parolo, Badelj (64' Luis Alberto), Milinkovic, Lulic; Correa; Immobile. A disp: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Bastos, Caceres, Patric, Durmisi, Murgia, Cataldi. All.: Simone Inzaghi

 

Come gioca il Cagliari: I sardi non vincono da sei partite. Maran si trova a gestire uno spogliatoio che conta ancora infortuni e squalifiche. Difesa che si trova ancora orfana di Ceppitelli e Srna che stanno scontando squalifica, quindi spazio a Klavan, Romagna, Padoin e Faragò. Il centrocampo è affidato a Barella con il supporto di Bradaric e Ionita più arretrato rispetto a Joao Pedro. Attacco completamente ridisegnato per l’assenza di Pavoletti, quindi dentro Farias e Cerri, con la possibilità per Sau di entrare a partita in corso. Ai box ancora Castro e Lykogiannis.

Tabellino CAGLIARI giornata 16; (4-4-2) Cragno; Pisacane (41' s.t. Cigarini), Romagna (34' s.t. Andreolli), Klavan, Padoin; Faragò, Bradaric, Barella, Ionita; Joao Pedro, Farias (24' s.t. Sau). A disp.: Aresti, Rafael, Pajac, Dessena, Cerri. All. Maran

 

********************************************

Napoli - Spal

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 15.00 - Guarda le probabili formazioni di  Napoli - Spal

Come gioca il Napoli: Che Napoli sarà stavolta? Ancelotti si sta dimostrando più che generoso con la sua rosa, tenendo in considerazione tutti gli elementi. La Spal di Semplici sarà un avversario da non sottovalutare, anche in casa. Allan e Rui out. Gli azzurri dovrebbero partire con Meret tra i pali, ma attenzione a Ospina che potrebbe infine convincere il mister. Difesa a 4 con Koulibaly e Albiol, Maksimovic potrebbe spuntarla all'ultimo: occhio! Esterni Hysaj e probabilmente Ghoulam. Hamsik e Rog potrebbero partire insieme dal 1'. A centrocampo ci sono buone chances di rivedere Verdi che sembra ormai recuperato: potrebbe giocare dal 1', ma attenione a Zielinski. In attacco fiducia a Milik dopo aver risolto la partita col Cagliari, e a Insigne.  

Tabellino NAPOLI giornata 16: (4-4-2): Ospina, Malcuit (dal 35′ st Callejon), Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam, Ounas (dal 25′ st Insigne), Allan, Diawara (dal 16′ st Mertens), Zielinski, Fabian Ruiz, Milik. Allenatore: Ancelotti

 

Come gioca la Spal: Mister Semplici dovrà vedersela con il Napoli di Ancelotti e non sarà certo una gara facile. Bonifazi scalpita e potrebbe avvicendarsi con Cionek, ballottaggio vivo. Schiattarella al centro, Missiroli non sarà convocato, al suo posto Valoti con Kurtic. Sulle fasce Lazzari e Fares. Davanti Antenucci e Petagna proveranno a impensierire la retroguardia azzurra. Paloschi jolly dalla panchina.

Tabellino SPAL giornata 16: (3-5-2) Gomis; Felipe, Vicari, Bonifazi; Fares, Kurtic, Schiattarella (42' st Valoti), Missiroli, Lazzari; Petagna (16' st Floccari), Antenucci (32' st Paloschi). A disp.: Milinkovic-Savic, Poluzzi, Djourou, Simic, Costa, Cionek, Dickmann, Everton Luiz, Valdifiori All.: Semplici

********************************************

Empoli - Sampdoria

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 15.00 - Guarda le probabili formazioni di Empoli - Sampdoria

Come gioca l'Empoli: Grattacapi per Iachini. Squalificato Krunic e fortemente contuso Bennacer (in forse), il mister potrebbe inserire Acquah e Capezzi. Sugli esterni Di Lorenzo e Pasqual, con la concorrenza di Antonelli sempre viva. La Gumina e Caputo tandem d'attacco.

Tabellino EMPOLI giornata 16: (3-5-2): Provedel, Veseli, Silvesre, Maietta, Di Lorenzo, Krunic, Bennacer (8' st Capezzi), Traore (26' st Zajc), Antonelli (26' st Untersee), Caputo, La Gumina.  A disp.: Terraciano, Pasqual, Rasmussen, Acquah, Brighi, Ucan, Mraz, Rodriguez. All. Iachini.

 

Come gioca la Sampdoria : Giampaolo si avvia alla conclusione del girone di andata con una classifica che lo vede a poche lunghezze dalle ambizioni europee e una squadra capace di adattarsi ai suoi schemi di gioco. In Difesa Tonelli si gioca la maglia con Colley, mentre Andersen e Murru restano titolari, Sala dal primo minuto visto l’infortunio di  Bereszynski. Centrocampo guidato da Praet con Linetty ed Ekdal, Barreto ritorna in panchina dopo un lungo infortunio. Sulla trequarti i dubbi maggiori e quindi ballottaggio tra Ramirez e Saponara, mentre in attacco Gianluca Caprari sta dimostrando una maturità che prima non aveva, sarà anche la presenza di un veterano come Quagliarella, in gol anche nella scorsa giornata. Partono dalla panchina Saponara e Defrel.

Tabellino SAMPDORIA giornata 16: (4-3-1-2) Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez (37' s.t. Saponara); Caprari (23' s.t. Defrel), Quagliarella (43' s.t. Kownacki). All. Giampaolo.

********************************************

Sassuolo - Torino

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 15.00 - Guarda le probabili formazioni di Sassuolo- Torino

Come gioca il Sassuolo:  Il Sassuolo di De Zerbi affronta il Toro di Mazzarri in una gara da 1X2. Entrambe le formazioni hanno voglia di vincere e hanno la squadra per farlo. Il Sassuolo è reduce dalla vittoria contro il Frosinone che è costata la panchina a Longo. Si dovrebbe partire col solito Consigli in porta; difesa a 4 con Lirola e Rogerio avbbassati, al centro Marlon-Ferrari. Duncan non ce la fa: mediana a 3 con Magnanelli, Bourabia, Sensi, Locatelli in ballottaggio. Babacar confermato prima punta, con Di Francesco e Berardi a supporto.

Tabellino SASSUOLO giornata 16: (4-3-3) Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Duncan, Locatelli, Sensi (30’ st Bourabia); Berardi, Babacar (35’ st Brignola), Di Francesco (43’ st Magnani). A disp. Satalino, Pegolo, Magnanelli, Lemos, Matri, Peluso, Trotta, Dell’Orco. All: De Zerbi.

 

Come gioca il Torino: Sirigu out, Ichazo sarà titolare. Difensa confermata con la triade Izzo-N’Koulou-Djidji, va verso l’ennesima panchina Moretti. A destra De Silvestri in ballottaggio con Aina: con la conferma del nigeriano, Ansaldi verrebbe dirottato a destra. Meité e Rincon centrali, con Baselli in posizione più avanzata. Soriano ormai ai margini. Attacco con rebus Falquè: qualora non recuperasse, Zaza è pronto a fare coppia con Belotti.

Tabellino TORINO giornata 16 (3-5-2): Sirigu (20' pt Ichazo); Izzo, N’Kolou, Djidji; Ola Aina (40' st Berenguer), Meitè, Rincon, Baselli, Ansaldi (30' st Parigini); Zaza, Belotti. A disposizione: Rosati, Lyanco, Soriano, Lukic, Damascan, Edera, Moretti, De Silvestri, Bremer. Allenatore: Mazzarri

********************************************


Genoa - Atalanta

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 15.00 - Guarda le probabili formazioni di Genoa - Atalanta

Come gioca il Genoa: Dopo l’immeritata sconfitta dell’Olimpico contro la Roma, condita da rabbia e polemiche in casa rossoblù per la mancata concessione a tempo scaduto di un calcio di rigore, il Genoa nella sua terza versione stagionale targata Prandelli ospita una lanciatissima Atalanta. Si tratta di un derby per il tecnico di Orzinuovi che affronta la sua “cara” Dea vissuta sia da giocatore che da allenatore. Rientra Criscito nella difesa a tre, Veloso sembra favorito su Sandro in cabina di regia mentre Piatek è tornato il cecchino infallibile di inizio stagione.   

Tabellino GENOA giornata 16 (3-1-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic (15' st Pereira); Sandro (20' st Rolon); Romulo (23' st Pandev), Hiljemark, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé. A disposizione: Omeonga, Medeiros, Veloso, Favilli, Dalmonte, Marchetti, Lopez, Spolli, Russo. Allenatore: Prandelli

 

Come gioca l'Atalanta: Lanciatissima verso una posizione Champions la Dea non si vuole fermare. Gasperini ha avuto qualche grattacapo in difesa. Palomino, prima in dubbio, è invece completamente recuperato. Mancini insidia Masiello. Unico titolare certo a difesa è Toloi. Il resto della formazione è la squadra tipo: Hateboer-Gosens sulle fasce, De Roon-Freuler diga a centrocampo, con Ilicic, Gomez e Zapata a formare il pacchetto offensivo.

Tabellino ATALANTA giornata 16 (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino (57' Djimsiti), Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez (85' Masiello), Ilicic (68' Pasalic); Zapata. A disp: Gollini, Rossi, Adnan, Castagne, Reca, Pessina, Rigoni, Valzania, Barrow, Tumminello. All.: Gian Piero Gasperini

 

 

********************************************

Milan - Fiorentina

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 15.00 - Guarda le probabili formazioni di Milan - Fiorentina

Come gioca il Milan: Non trova pace Gattuso, risolta l’emergenza difensiva si trova ora ad affrontare quella del centrocampo. Improvvisato 4-3-3 con uno fra Romagnoli e Musacchio in difesa, insieme a Zapata, Abate (sarà impiegato in difesa) e Rodriguez.  A centrocampo: Calabria,  Calhanoglu e Mauri. Suso titolare inamovibile con Castillejo e Higuain. Squalificati Kessié e Bakayoko, Bertolacci out insieme a Borini.

Tabellino MILAN giornata 16 (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Zapata, Rodriguez; Suso (40' st Laxalt), Kessié, Bakayoko, Calhanoglu (33' st Mauri); Cutrone (16' st Castillejo), Higuain. A disp.:  Reina, Donnarumma A., Musacchio, Conti, Abate, Halilovic, Bertolacci, Montolivo. Allenatore: Gattuso

 

Come gioca la Fiorentina (4-3-3): Vinto il derby toscano mister Pioli deve affrontare il Diavolo rossonero per cercare di scalare qualche posto in classifica (attualmente 10°). La font in porta, difesa titolare con Pezzella e Hugo centrali e Milenkovic e Biraghi come terzini. A centrocampo Veretout ritorna arruolabile dopo il turno di squalifica, al suo fianco Benassi e uno tra Gerson e Fernades, anche lui ha scontato un turno di squalifica. In attacco Chiesa e Simeone (in gol nelle ultime due giornate), con Pjaca in eterno ballottaggio con Mirallas, anche lui autore di un gol nell’ultima di campionato.

Tabellino FIORENTINA giornata 16 (3-4-1-2) Lafont, Ceccherini, Pezzella, Hugo, Biraghi (45+3' st Hancko), Benassi, Norgaard (29' st Dabo), Veretout, Chiesa, Mirallas (29' st Eysseric), Simeone. All.: Pioli.

********************************************

Udinese - Frosinone

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 15.00 - Guarda le probabili formazioni di Udinese - Frosinone

Come gioca l'Udinese: Reduci dalla sconfitta di misura rimediata a San Siro, i friulani si apprestano ad ospitare un Frosinone in caduta libera. L'occasione sembra ghiotta per fare bottino pieno, ma attenzione: le squadre che cambiano tecnico hanno spesso buona reazione. In difesa ancora infortunato Samir, nel 3-5-2 D'Alessandro potrebbe essere l'alternativa più offensiva a Pezzella. Pussetto è un'altra possibilità: potrebbe affiancare Lasagna con De Paul che arretrerebbe. Barak dovrebbe invece partire ancora dalla panchina.   

Tabellino UDINESE giornata 16 (3-5-2): Musso; ter Avest (47' st Vizeu), Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana (40' st Machis), Behrami, Mandragora, D'Alessandro; Pussetto, de Paul. A disposizione: Wagué, Pontisso, Scuffet, Opoku, Lasagna, Micin, Barak, Nicolas, Pezzella, Balic. Allenatore: Nicola

 

Come gioca il Frosinone: Settimana difficile, dopo l'esonero di Longo, in casa Frosinone. Si riparte con la guida tecnica di Baroni, che ha già annunciato che proverà a portare delle modifiche, tuttavia il suo compito sarà anche quello di valorizzare la rosa attuale. Probabile quindi per le prime uscite del nuovo mister vedremo una squadra non eccessivamente lontana da quella precedente. La difesa a tre potrebbe sopravvivere: con lo stop di Capuano, vedremo Zampano-Goldaniga-Ariaudo. Si libera un posto a centrocampo: Cassata gioca. Confermati Beghetto, Chibsah e Maiello. Attacco affidato a Campbell-Ciofani-Ciano.

Tabellino FROSINONE giornata 16 (3-5-2) Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano (1’ st Cassata); Zampano, Chibsah (18’ st Pinamonti), Maiello, Beghetto; Campbell (18’ st Soddimo), Ciano; Ciofani. A disp: Bardi, Ghiglione, Molinaro, Gori, Perica, Sammarco, Brighenti, Salamon, Krajnc. All: Longo.

********************************************

Chievo - Inter

sabato 22 Dicembre 2018, ore 18.00 - Guarda le probabili formazioni di Chievo - Inter

Come gioca il Chievo (4-2-3-1 o 3-4-2-1): Match di cartello per i Clivensi che ospitano l’Inter al Bentegodi e cercano la prima vittoria stagionale. Il Chievo viene da 4 pareggi consecutivi ed ormai Mimmo Di Carlo ha dato una chiara identità alla squadra. Il mister sembra intenzionato a confermare il  3-4-1-2 visto a Ferrara contro la Spal con Rossettini Barba e Bani in difesa ed il rientro di De Paoli sull’out di destra mentre Jaroszinsky  agirà sull’out mancino. Davanti Kiyne leggermente favorito su Giaccherini alle spalle di Meggiorini e Pellissier .

Tabellino CHIEVO giornata 16 (3-4-1-2): Sorrentino; Bani, Rossettini, Barba; Leris (33' st Kiyine), Radovanovic, Hetemaj, Jaroszynski; Giaccherini (14' st Birsa); Meggiorini, Pellissier (22' st Stepinski). A disp.: Semper, Tomovic, Tanasijevic, Cesar, Burruchaga, Vignato, Rigoni, Djordjevic, Grubac All.: Di Carlo

 

Come gioca l'Inter: Turno alla portata dei nerazzurri che non vogliono perdere terreno sul Napoli e sulle inseguitrici. A Difesa Asamoah squalificato e Dalbert non al meglio, lanciano l’accoppiata D’ambrosio-Vrsalijko titolari. De Vrij titolare al posto di Miranda. A Centrocampo Brozovic sicuro titolare ma è ancora incerto chi tra Borja Valero, Vecino e Gagliardini sarà il suo partner. Sulla trequarti si va invece verso lo schieramento del terzetto titolare Perisic a sinistra, Politano a destra e Nainggolan al centro. Scalpitano Keità e Joao Mario che potrebbero essere utilizzati a partita in corsa. Icardi di punta, ancora panchina per Lautaro.

 

Tabellino INTER giornata 16 (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Borja Valero (10' st Martinez), Brozovic, Joao Mario; Politano (38' st Nainggolan), Icardi, Keita (24' st Perisic). A disp.: Padelli, Miranda, Ranocchia, D'Ambrosio, Gagliardini, Candreva. All.: Spalletti

********************************************


Parma - Bologna

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 18.00 - Guarda le probabili formazioni di Parma - Bologna

Come gioca il Parma: I gialloblù reduci dalla netta sconfitta al Ferraris contro la Samp ospitano il Bologna in un derby che si preannuncia molto caldo. In recupero Gervinho che parte però dalla panchina, la difesa sembra confermata in blocco ed anche le gerarchie a centrocampo sono abbastanza chiare con Scozzarella in mezzo, al quale D’Aversa non rinuncia. Ballottaggio Rigoni – Stulac a centrocampo, con il primo favorito. Tra gli esterni offensivi a supporto di bomber Inglese, favorito Siligardi su Biabiany, mentre confermato Di Gaudio al posto dell’infortunato Gervinho.

Tabellino PARMA giornata 16 (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo (30' s.t. Ciciretti); Rigoni, Scozzarella (36' s.t. Stulac), Barillà; Siligardi (23' s.t. Ceravolo), Inglese, Biabiany. All. D'Aversa.

 

Come gioca il Bologna:  Dopo la conferma della panchina, Inzaghi riprende il suo percorso di risalita dalle zone buie della classifica: nel 17° turno affronterà nel derby emiliano il Parma. Formazione tipo con Calabresi, Danilo, Helander in difesa, a centrocampo si valutano le condizioni di Pulgar che potrebbe partire dalla panchina. I cinque di centrocampo di partenza potrebbero essere Poli, Dzemaili e Nagy, con Mattiello e Svanberg a supporto di Santander e Palacio, ormai coppia di attacco consolidata.

Tabellino BOLOGNA giornata 16: (3-5-2) Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Poli (37' st Orsolini), Nagy, Svanberg (16' st Dzemaili), Mbaye; Santander (46' st Destro), Palacio. A disp.: Da Costa, Mbaye, Gonzalez G., Paz, Svanberg, Krejci, Donsah, Okwonkwo, Falcinelli. Allenatore: Inzaghi

 

********************************************

Juventus - Roma

Sabato 22 Dicembre 2018, ore 20.30 - Guarda le probabili formazioni di Juventus - Roma

Come gioca la Juventus: Match delicato per la capolista che ospita la Roma, una squadra incostante e forse più imprevedibile. Occorrerà il bavaglio per zittire le sortite offensive preparate da Di Francesco. Allegri schiera Szczesny in porta e la coppia Chiellini-Benatia al centro. Cancelo infortunato e dunque spazio a De Sciglio e allo stra-confermato Sandro. Centrocampo a tre con Bentancur in rientro dopo lo stop, affiancato da Pjanic e Matuidi. In attacco Ronaldo, Mandzukic e Dybala.

Tabellino JUVENTUS giornata 16: (4-3-3) Perin; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Ronaldo. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Costa, Kean, Rugani, Bernardeschi, Spinazzola. All.: Allegri

 

Come gioca la Roma: Esame quasi proibitivo per la Roma di Di Francesco allo Juventus stadium. I giallorossi, reduci dalla vittoria scacciacrisi all’Olimpico contro il Genoa, ottenuta non senza polemiche, ritrovano Dzeko, Schick e Pellegrini tra i convocati e cercheranno di sorprendere i padroni incontrastati della Serie A. Dubbi per Di Francesco: confermare il 3-4-1-2 visto con il Genoa con Zaniolo falso nueve oppure, alla luce dei recuperi, ritrovare il collaudato 4-2-3-1? Le ultime news dai campi vedono Dzeko in panchina: al suo posto Schick, supportato da Zaniolo,Kluivert e Under.

Tabellino ROMA giornata 16 (3-4-2-1): Olsen; Fazio, Manolas, Juan Jesus; Florenzi, Cristante, N'Zonzi, Kolarov; Under (31' st Santon), Kluivert (35' st Schick), Zaniolo. A disposizione: Fuzato, Perotti, Coric, Karsdorp, Mirante, De Rossi, Marcucci, Pellegrini, Pastore, Marcano. Allenatore: Di Francesco

 

Gianluca Guarino

Autore: Gianluca Guarino
Bio: redattore scrupoloso
Ultimo aggiornamento: ven 06 ago 2021 17:28:01

Oh per Bacco, ma cos'è questo sito?

logo fantacalciopedia

FantaCalcioPedia è un'enciclopedia per fantallenatori, fantamagutti e fantasproloquiatori. Qui troverete tutti i consigli fantacalcio per la giornata corrente e i consigli per l'asta che state cercando sulle squadre e i giocatori del campionato di Serie A. FCP è un sito con contenuti inutilmente originali e inediti, quindi purtroppo per voi non copiati e incollati dai siti mainstream come gazzetta e fantagazzetta. È gratis ed è pieno di informazioni che vi aiuteranno (male) durante l'asta del fantacalcio.

FCP, il miglior database qualitativo per fantacalcisti (e umile)

logo fantacalciopedia

1. Schede delle 20 squadre di serie A, con info sui tecnici, sul modulo, probabili formazioni e rose.
2. Elenco calciatori di serie A con punteggio, descrizione tecnica, posizione tattica, statistiche di rendimento;
3. Possibilità di creare infinite liste personalizzate per raggruppare i calciatori;
4. Liste di sistema che permettono di filtrare i calciatori in base alle caratteristiche di gioco;
5. Sistema di aggiornamento automatico di squadre e calciatori con una redazione che elabora i cambiamenti in tempo reale;


Che cos'è il quaderno d'asta?
Il filtro ALL nel quaderno
Probabili del mondo, unitevi

Probabili formazioni Gazzetta
Probabili formazioni FantaMagazine
Probabili formazioni Fantagazzetta
Probabili formazioni Sky

FantaCalcioPedia || Copyrights © 2016 Tutti diritti riservati - DANKEMPES.COM - A5STUDIO
info@fantacalciopedia.com